Home | Contatti

2 commenti

  1. Michela Montevecchi

    Gentilissimo,

    La ringraziamo per il contributo e per l’opinione.

    Stiamo facendo quanto in nostro potere per opporci a questa scandalosa riforma, osteggiata da tutto il mondo dell’istruzione. Siamo fermamente convinti che la scuola debba rimanere slegata da queste logiche aziendalistiche ed imprenditoriali.

    Qui può leggere l’ultimo aggiornamento in merito al nostro lavoro sulla “Buona Scuola”: http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/cultura/2015/06/noalddldistruzione-la-battaglia-continua-in-senato-aggiornamento-9062015.html

    Può rimanere aggiornato seguendo il sito oppure attraverso Facebook.

    Un cordiale saluto

  2. Giovanni Tessitore

    Salve.

    Mi scuso innanzitutto del disturbo.
    Sono un Insegnante e Ingegnere.
    In vista del prossimo voto sulla Riforma della Scuola al Senato, La invito caldamente a contribuire affinché si rifletta seriamente sulle conseguenze che ci saranno sulla Scuola se la stessa venisse approvata.
    Una riforma di tale portata, fatta senza il consenso dei docenti e, spesso, anche delle famiglie e delle altre componenti della scuola, è contro gli interessi dell’Istruzione degli allievi, nonché ovviamente contro gli interessi di chi deve “formare”.
    Ho studiato articolo per articolo il DDL e come me la pensano in molti.
    In particolare, calata così dall’alto e senza discussione, secondo me va ritirata e ridiscussa. I punti del preside manager (senza contrappesi e/o graduatorie di scelta per i docenti e con una chiamata diretta che in Italia apre chiaramente la strada al clientelismo), la valutazione da parte non solo di docenti (che sarebbe opportuna) ma anche da parte di genitori e studenti, le deleghe in bianco sono punti non accettabili, etc.
    Spero che riusciate a fare un’ efficace opposizione al testo, ritardandone l’approvazione, agevolandone il ritiro o emendandolo per migliorarlo.

    Con la speranza che la mia mail venga letta e presa in considerazione, La ringrazio e Le porgo cordiali saluti
    Giovanni Battista Tessitore
    Ingegnere e Docente di Informatica

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>